VALORANT VCT Masters: tutti in Islanda! Formato, squadre e appuntamenti streaming

Pubblicato da plutarco,
La prima LAN di VALORANT è finalmente dietro l'angolo. I VCT Masters Stage 2 inizieranno il prossimo 24 maggio e termineranno il 30 maggio con la Grand Final. Le migliori dieci squadre provenienti da tutto il mondo giocheranno per la prima volta dal vivo a Reykjavik. Le 10 squadre partecipanti all'evento sono state raggruppate in un bracket a doppia eliminazione. Le prime teste di serie delle due regioni con la più ampia player base, ovvero Nord America ed Europa, sono state automaticamente inserite nel secondo turno. Un po’ come accade per la Coppa Italia. Le altre squadre, quindi le seconde classificate e le prime classificate delle regioni meno popolose sono state abbinate in maniera casuale.

Tutte le partite del torneo si giocheranno in Bo3, tranne la finale che, come di consueto, sarà al meglio delle cinque mappe. All'evento, inoltre, debutteranno anche un inedito sistema di map veto e un diverso procedimento di selezione degli Agenti.
Per l’Europa i runner up Fnatic affronteranno gli sfidanti della regione LATAM KRÜ Esports. Per il Nord America invece i Version1, secondi classificati alle spalle dei Sentinels agli scorsi Challengers sfideranno i rappresentanti del Giappone Crazy Raccoons.

I vincitori tra Fnatic e Kru si troveranno di fronte proprio i Sentinels (del fenomeno Shahzam) mentre, chi uscirà vincitore dallo scontro tra Version1 e Crazy Raccoons dovrà vedersela con il Team Liquid.
Entrambi i perdenti, invece, avranno come di consueto una seconda possibilità perché potranno ricominciare dal loser bracket.

I brasiliani del Team Vikings giocheranno contro gli X10 Esports provenienti dalla regione SEA. Gli altri brasiliani dello Sharks Esports si troveranno di fronte ai coreani NUTURN Gaming. I perdenti di quelle partite, ancora una volta, scenderanno nella nel girone infernale del loser bracket.

Riguardo al prize pool, un totale di 600.000 Dollari verranno messi sul piatto, oltre a un trofeo particolare e a centinaia di importantissimi punti per il circuito competitivo globale, i quali come sappiamo conteranno per la qualificazione al VALORANT Champions, il mondiale che chiuderà la stagione competitiva e decreterà il campione del 2021.
Non perderti il VCT Masters islandese, seguilo assieme ai nostri caster sul canale Twitch ufficiale di Agent’s Range Italia. Per tutta la settimana Davdas, Rhage, Lamella, Slimo0, Educoz, Eddie, vi terranno compagnia con ore di diretta!

Commenti