VCT Champions 2021: tutte le sorprese del mondiale di VALORANT

Pubblicato da plutarco,
I VCT Champions (vi ricordiamo che potete godervi ogni giorno la diretta nel nostro canale Twitch ufficiale), sono iniziati ormai da qualche giorno e le sorprese non sono mancate. Insomma, tutti gli appassionati di VALORANT stanno godendo di uno spettacolo davvero imperdibile.

Gli addii eccellenti



Diciamocelo, anche le polemiche non sono mancate, come abbiamo visto tra venerdi e sabato. Alla fine, nel caos generale, Riot Games ha preso decisioni contrastanti in merito alla partita tra Acend e Vivo Keyd. Il match - o, meglio, la terza mappa di quel match - è stato alla fine rigiocato (con un handicap per i Keyd) nella giornata di domenica aggiungendo ulteriore stress ai giocatori brasiliani che, tra l’altro, hanno dovuto nuovamente scendere in campo nella giornata di ieri per il decider match che li ha poi eliminati.

Il nervosismo, la stanchezza, lo stress accumulati a causa di una situazione incerta e in continuo mutamento non hanno certo giovato ai giocatori carioca che, assieme ad altri connazionali, hanno dovuto salutare precocemente (e malamente) il mondiale.



Stessa sorte capitata ai grandi fenomeni della prima parte di stagione, i nordamericani Sentinels. Primi qualificati in assoluto per i Champions e tra i primi a levare le tende da Berlino. I ragazzi terribili della regione NA hanno faticato più del previsto nel gruppo B, vincendo - per il rotto della cuffia - contro i Furia (altri eliminati) e perdendo sia contro i Liquid sia contro i KRU.

Chi rimane?



Ora il mondiale ha ancora qualche verdetto da emettere, prima che inizi la fase a eliminazione diretta. Oggi, 7 dicembre, tutti gli appassionati potranno godersi tre decider match molto interessanti. Gli Envy dovranno vedersela contro degli ottimi X10, i Vikings avranno il loro da fare per superare i Secret e i Vision Strikes affronteranno i Cloud9.

In attesa, già qualificati per la fase successiva, troviamo praticamente tutti i team EMEA (avete già letto il nostro speciale sulle squadre del Vecchio Continente?): Liquid, Gambit, Acend e Fnatic. Solo questi ultimi sanno già contro chi giocheranno, i KRU. Gli altri, invece, rimangono in attesa di scoprire i relativi avversari.

Gli Acend aspetteranno la vincente tra Vikings e Secret; i Liquid rimarranno in attesa della vincente tra Vision Strikes e Cloud9; i Gambit invece guarderanno con grande interesse il match tra Envy e X10.

Non dimenticate di collegarvi su Twitch a partire dalle 15:00, come ogni giorno vi terremo compagnia sino a notte inoltrata! Se invece, volete recuperare le partite dei giorni precedenti, godetevi la playlist che abbiamo creato sempre su Twitch!

Commenti