VALORANT PATCH 4.0: L’ARES DIVENTA L’ARMA DEFINITIVA

Pubblicato da plutarco,
Come sappiamo, alcune armi di VALORANT hanno subito diverse modifiche proprio con l’arrivo dell'episodio 4 (di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa).

I buff sembrano esser stati consistenti, soprattutto all'Ares. La mitragliatrice da 1.550 crediti (ovvero la controparte più economica dell’Odin) sembra essere ora la più potente dei loadout possibili.
Riot ha dunque dato all'Ares un buff deciso:
secondo la patch notes, “ora la cadenza di fuoco non cresce al prolungarsi della raffica
ma è stata “aumentata la cadenza di fuoco: 10 >>> 13 colpi al secondo”.

Il buff è stato talmente impattante che molti giocatori hanno chiesto a Riot di correre ai ripari, tanto che il termine "Ares" è di tendenza su Twitter all'indomani della patch.



"I match classificati in questo momento sono 5 Ares contro 5 Ares", si è lamentato Akhmetshin, pro player dei Gambit.

"...Nerfate l'Ares. Questo è davvero troppo", ha fatto eco l'allenatore del Team Liquid Connor "Sliggy" Blomfield.



La patch 4.01 di VALORANT potrebbe essere ormai in lavorazione e in attesa di arrivare nei server; con tutta probabilità l’Ares potrebbe davvero essere ritoccato dal team di sviluppo. Quindi divertitevi finché potete!

Commenti